Dal 24 al 26 aprile 2015 torna il Weird Festival.
L'evento patrocinato dall'assessorato alla cultura del Comune di Ragusa vede ancora una volta la collaborazione tra i Fratelli la Strada e Santa Briganti.
Per la seconda edizione il festival si sposta a Ragusa superiore, toccando diversi luoghi del centro storico: il Teatro ideal, Palazzo Zacco, via Coffa, Via Transpotino.
Ecco il programma dettagliato.


VENERDÌ 24 APRILE
20:00 Via Transpontino (Ponte Vecchio)
RADIO WEIRD selezione musicale commentata da Vincent Migliorisi

21.30 Teatro Ideal (Piazza Libertà)
SIMONA NORATO IN CONCERTO
Simona Norato voce, piano, chitarra   Giuseppe Rizzo chitarra, sinth, sequencer Francesco Incandela violino


SABATO 25 APRILE
20:00 Via Transpontino (Ponte Vecchio)
INUTILITATS
violino, elettronica e oggetti di e con Anna Garcia I Alba

21:00 Teatro Ideal
AFFABULAZIONE
racconto musicale istantaneodi e con Marco Fagotti

22:00 Teatro Ideal (Piazza Libertà) 
AMORE E BISOGNO
melologhi tra musica e teatro di e con Orazio Condorelli musiche Alberto Finocchiaro
lo spettacolo sarà preceduto da 
The Wonderfull Wizard Of Oz proiezione del video sonorizzato dalla piccola orchestra primavera


DOMENICA 26 APRILE
18:00 Via Transpontino (Ponte Vecchio) Radio Weird selezione musicale commentata da Stefano Meli

20:00 Via Coffa  ALONE AND FORSAKEN
musica dal vivo con Gentless3

21:30 Teatro Ideal (Piazza Liberta’)
SUITE FOR VELÒ
performance per due contrabassi e una danzatrice
musiche originali di Alessandro Nobile e Giovanni Arena Coreografie di Melissa Gramaglia

Dal 25 Aprile al 7 maggio Palazzo Zacco (Ponte San Vito) 
Esposizione di Michele Nigro

 

Ingresso agli spettacoli:
Tessera sostieni il festival: € 5.
La tessera è un free pass per tutti gli spettacoli, ma noon da diritto a posto riservato. Ingresso garantito fino ad esaurimento posti.
 

WEIRD FESTIVAL 2
un progetto Fratelli la Strada e Santa Briganti
con il patrocinio di Ass. Cultura Comune di Ragusa - Stefania Campo
direzione artistica Antonio D'Antoni
organizzazione Andrea Burrafato
supporto tecnico Lorenzo Manganaro
staff Peppe Macauda, Chiara Burrafato, Enza Vitale
foto Federica Vero

 

NEWS